EDIFICI SISMORESISTENTI PROGETTATI CON LE NTC 2018. ANALISI E COMPARAZIONE TECNICO ECONOMICA TRA SISTEMI COSTRUTTIVI


Il libro analizza, dal punto di vista tecnico ed economico, un edificio con elevato grado di resistenza alle azioni sismiche, progettato con tre diverse soluzioni costruttive, tradizionali e innovative: a telaio in cemento armato; a pareti portanti realizzate con casseri tipo ICF (Insulating Concrete Forms); con pannelli prefabbricati in legno del tipo X-Lam.
Il fine è quello di mettere in grado progettisti, committenti e imprese – tramite elementi di confronto sul piano tecnico e tramite l’analisi e la scomposizione dei computi metrici derivanti dalle tre soluzioni – di verificare e valutare quale sia quella più “conveniente”, a parità di prestazioni.
Le progettazioni sono svolte in conformità alle c.d. “NTC 2018” (D.M. 17/01/2018) ed ai chiarimenti forniti dalla Circolare Applicativa, pertanto il libro offre anche una panoramica sui concreti cambiamenti introdotti dalle nuove norme, con riferimento a tre sistemi costruttivi di largo utilizzo, che vengono inquadrati sotto il profilo normativo e nei loro principali aspetti esecutivi.
Al tempo stesso la comparazione economica, effettuata in modo estremamente analitico e dettagliato, consente di comprendere a fondo come si originano i costi diretti e indiretti connessi alle varie soluzioni costruttive.
Completano gli strumenti a disposizione i particolari costruttivi in formato .DWG ed i fogli elettronici contenenti i modelli di computo metrico, compilabili dall’utente.

Right Menu Icon