Chiedi una consulenza

Vizi rimossi senza denuncia


La Cassazione riforma la decisione che imponeva di versare il corrispettivo all’impresa. L’appaltatore interviene anche se il committente è silente.

L’appaltatore che riconosce tacitamente i vizi dell’opera, deve rimuoverli anche se il committente non li ha denunciati formalmente. La denuncia infatti non serve se l’appaltatore ha tentato, anche infruttuosamente, di intervenire sui difetti, perché tale comportamento rappresenta un modo tacito con cui l’esecutore dei lavori riconosce i vizi, elemento che lo obbliga a garantire per…


Contenuti a pagamento disponibili >

TAGS